03

CREAZIONE DI VALORE PER I NOSTRI STAKEHOLDERS

Creazione di valore

per i nostri Shareholder e Stakeholders

La creazione di valore per i nostri shareholders e stakeholder rappresenta un fattore importante per la nostra attività. In particolare, la creazione di valore aggiunto e il supporto allo sviluppo locale dove viviamo e operiamo, sono obiettivi costanti. La creazione e la distribuzione del valore economico sono valori importanti per definire la creazione di ricchezza per i nostri stakeholder. Come azienda, abbiamo l’obiettivo di creare valore sostenibile per gli shareholder, tutti gli stakeholders, i collaboratori, e le comunità in cui operiamo, nel rispetto dei principi etici che caratterizzano il nostro modello di business.

Valore aggiunto distribuito

Il Valore economico netto generato da Italpreziosi nel 2021 ammonta a 6.079.204 di euro. Nel 2021 la distribuzione del valore aggiunto ha interessato le seguenti percentuali:

0 %
Utile
0 %
Soci
0 %
Ammortamenti, accantonamenti
0 %
Pubblica amministrazione
0 %
Risorse umane
0 %
ESG

Come si evince dai valori sopra indicati, nel 2021 il valore aggiunto generato dalla gestione caratteristica è stato investito significativamente tra Risorse Umane, impegno ESG e nuovi macchinari di ultima generazione ad alta tecnologia, massima efficienza e minimo impatto ambientale, e impianti caratterizzati da processi ad emissioni prossime allo zero. Relativamente alla tematica ESG, la società ha consolidato i progetti e le attività sviluppate negli anni precedenti, incrementando sia le risorse umane che finanziarie dedicate. Nel corso del 2021, Italpreziosi ha aumentato di oltre il 21% le risorse impiegate sull’impegno ESG rispetto al 2020.

Investire in iniziative sostenibili

Per noi è importante supportare la comunità locale sia attraverso iniziative sociali e ambientali, sia direttamente attraverso il nostro business. Crediamo fortemente nel peace building, nell’uguaglianza di genere e nel potere della cultura in ognuna delle sue sfaccettature, dalla musica all’arte e alla letteratura. Crediamo fermamente che la cultura sia un mezzo cruciale per lo sviluppo di una società sana ed equa, sia a livello locale, nazionale che internazionale. A fronte della continua emergenza del Covid19, abbiamo continuato a supportare i nostri dipendenti, la nostra comunità locale, insieme alla nostra filiera attraverso iniziative e progetti sociali e ambientali. Nel 2021 abbiamo finanziato le seguenti iniziative:

Peacebuilding
RONDINE CITTADELLA DELLA PACE Rondine Cittadella della Pace è un’organizzazione impegnata nella riduzione dei conflitti armati nel mondo e nella diffusione del proprio metodo per la trasformazione creativa dei conflitti in ogni contesto. Il suo obiettivo è contribuire a un pianeta libero dagli scontri armati, in cui ogni persona abbia gli strumenti per gestire i conflitti in modo creativo e positivo. La nostra CEO, Ivana Ciabatti, è la Presidente degli Imprenditori per la Pace e la Presidente della Fondazione Rondine Cittadella della Pace.
Rondine cittadella della Pace
Women empowerment
WOMEN FOR WOMEN Women for Women against violencePremio Camomilla è un evento organizzato dall’Associazione Consorzio Umanitas Onlus per promuovere la lotta contro la violenza di genere e il benessere delle donne che lottano contro il cancro al seno. L’evento ha il triplice scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su questioni critiche, migliorare le iniziative su queste due questioni e raccogliere fondi per le associazioni coinvolte nelle attività di supporto.
Innovazione e ricerca
Stiamo finanziando un progetto di ricerca di dottorato in collaborazione con l’università degli studi di Firenze con il dipartimento di chimica “Ugo Schiff”. La ricerca in oggetto è “studio delle problematiche legate al processo di fusione, affinazione, trattamento di metalli preziosi e loro caratterizzazione chimica e fisica” e durerà per tre anni.
Università degli studi di Firenze
telethon
Salute e ricerca
Telethon La Fondazione Telethon si occupa di ricerca nell’ambito medico per rispondere a malattie genetiche rare.
Salute e ricerca
CAlcit Il “CALCIT”, Comitato Autonomo per la Lotta Contro i Tumori, è un’associazione di volontariato fondata ad Arezzo. Gli obiettivi dell’associazione sono acquistare strumenti per la diagnosi precoce e la cura dei tumori e donarli all’Ospedale di Arezzo; istituire borse di studio a favore di giovani medici aventi oggetto la specializzazione oncologica da svolgere presso l’Ospedale civile di Arezzo; organizzare convegni Medico Scientifici, seminari inerenti l’oncologia e sostenere in tutto od in parte i costi per l’assistenza domiciliare a favore di malati di tumore.
Salute e ricerca
Arezzo autismo È un’associazione di volontariato onlus che nasce nell’anno 2015 dalla volontà di alcuni genitori e di volontari di costruire una reale rete territoriale proficua e collaborativa capace di interagire a vari livelli, in grado di favorire contatti diretti con le varie Istituzioni provinciali e regionali (Regione, Comune, Ufficio Scolastico Provinciale ASL).
Salute e ricerca
Croce bianca onlus

È un’associazione di pubblica assistenza, evoluta nel tempo in aiuto dei più bisognosi. Si trova ad Arezzo e svolge servizi come trasporto, organizzazione di servizi sanitari e servizio di protezione civile.

Salute e ricerca

Fondazione AIRC La Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro è un ente privato senza fini di lucro, nato nel 1965 grazie all’iniziativa di alcuni ricercatori dell’Istituto dei tumori di Milano, fra cui il prof. Umberto Veronesi, il prof. Giuseppe della Porta e al sostegno di alcuni imprenditori milanesi, tra i quali spiccano Aldo Borletti (La Rinascente) e Camilla Ciceri Falck (acciaierie Falck) che ne diventa presidente; inizialmente l’associazione assume il nome Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC).