1

L'impresa

Italpreziosi viene fondata il 15 marzo 1984

Siamo una Società per Azioni (SpA) e una Società Benefit

La nostra sede è ad Arezzo, in Toscana, nella località di San Zeno

40 ANNI DI ESPERIENZA

I servizi offerti dalla nostra azienda includono:

recupero, produzione e commercio di prodotti d’oro e d‘argento e produzione e commercio di oro da investimento per banche, privati e industria, servizi a supporto del trading di metalli preziosi, servizi di logistica, trasporto e deposito, trattamento termico/incenerimento di spazzature orafe, di fanghi e di residui delle lavorazioni auroargentifere, trattamento e recupero di metalli preziosi di varia natura (ad es., liquidi e scarti dell'industria chimica e galvanica, catalizzatori chimici ed automotive; scarti dell'industria elettronica)

Capacità produttiva:

290 tonnellate annue di argento e 45 tonnellate di oro

Capacità produttiva nuova divisione:

215 tonnellate annue di argento, 35 tonnellate di oro

Capacità produttiva totale:

505 tonnellate annue di argento 80 tonnellate annue di oro

2023: diventiamo Società Benefit, dimostrando il nostro impegno nel generare impatto positivo per le persone e per l’ambiente.

Abbiamo clienti e fornitori in tutto il mondo tra:

Banche, miniere, gioiellerie e operatori dell'industria, privati.

Governance

Etica e integrità

Modello organizzativo 231

Italpreziosi adotta il Modello di Organizzazione, Gestione e controllo ai sensi del Decreto Legislativo 231/2001.

Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione di Italpreziosi è composto da cinque membri, tra cui la CEO di Italpreziosi. I membri consiglieri sono selezionati sulla base del loro commitment nell’ambito della sostenibilità, perché per l’azienda è un aspetto integrato nella strategia del business e quindi la visione del CdA deve essere allineata con standard elevati in merito. Difatti il compito del CdA è quello di impostare e supervisionare la strategia di business insieme all’organizzazione, al controllo dell’attività e alla sostenibilità aziendale.

Management

La CEO di Italpreziosi, insieme al supporto del Senior Management, rappresentato dai responsabili di ogni reparto, organizza e supervisiona l’implementazione della strategia di business e sostenibilità aziendale.

Commissione due diligence

La Commissione Due Diligence è composta dal Senior Management, il cui Presidente è il Legal Officer aziendale. Il ruolo della Commissione Due Diligence è quello di supervisionare il lavoro del Compliance e Sustainability Officer, rafforzando il dipartimento di Compliance aziendale.

Commissione sostenibilità

Per Italpreziosi la Sostenibilità rappresenta la forza motrice della propria attività. Il lavoro della Commissione Sostenibilità è supportato dalla Commissione Due Diligence, in quanto compliance e sostenibilità devono viaggiare di pari passo. Questa sinergia ha l’obiettivo di rendere il lavoro di adeguata verifica ancor più vicino a tutti gli stakeholder, integrandolo ad un percorso di sostenibilità atto alla collaborazione e al supporto nell’ambito della Compliance verso i propri fornitori e clienti.

Collegio sindacale

Ha il compito di vigilare sull’attività degli amministratori e controllare che la gestione e l’amministrazione della società si svolgono nel rispetto della legge e dell’atto costitutivo, garantendone ulteriormente la qualità.

Organismo di vigilanza

L’Organismo di vigilanza è composto da 3 membri e si occupa di vigilare l’attuazione del Modello 231 e la sua osservanza da parte dei suoi destinatari. Verifica, inoltre, l’adeguatezza del Modello e si assicura che il personale sia opportunamente formato e istruito sullo stesso.

Consiglio di amministrazione

Ivana Ciabatti Presidente e Amministratore Delegato
Carlo Ferrini Vice Presidente
Filippo Dami Consigliere
Giuseppe Ferrara Consigliere
Alice Vanni Consigliere

Collegio sindacale

Gabriele Nardi Presidente Collegio Sindacale
Cristina Chiericoni Collegio Sindacale
Luca Varignani Collegio Sindacale

La Storia

1984
Fondazione dell’azienda
Lancio di www.italpreziosi.it
Uno dei primi siti a livello internazionale a trasmettere gratuitamente e in tempo reale i prezzi dei metalli preziosi
1996
2008

Fondazione della Goldlake IP

Inaugurazione della nuova sede di Arezzo
2010
2011
Membro dell’International Precious Metals Institute (IPMI)
Inaugurazione del nuovo impianto di affinazione Alta tecnologia con impatto ambientale prossimo allo zero.

Inaugurazione di Italplatform Il primo servizio di piattaforma di investimento per l’oro attraverso il canale bancario per facilitare il commercio di lingotti e monete tra investitori privati ed istituzionali.
2012

2013

Acquisizione della Cortez Gold Corp. Acquisto quote della Cortez Gold Corp.

Certificazione RJC Ottenimento della certificazione Code of Practices
Italpreziosi si unisce al gruppo Starcore International

Cortez Gold viene acquisita da Starcore International Corp e pertanto Italpreziosi ne diventa azionista

2015

2017

Certificazione RJC
Ottenimento della certificazione Chain of Custody

Certificazione LBMA
Ottenimento della certificazione Good Delivery

Sandspring Resources LTD
Acquisizione di quote della Sandspring Resources LTD

Mintata Sas
Acquisizione di quote della Mintata Sas

2018

2019

PlanetGold
Italpreziosi SPA entra a far parte del planetGOLD Program, implementato con UNDP, UNEP, UNIDO insieme a privati, governi e associazioni della società civile

Caldas Gold Corp.
Acquisizione di quote della Caldas Gold Corp

Trasformazione di Sandspring Resources LTD in Gold X Mining Corp

Goldlake IP
Acquisizione al 100%
Goldlake IP

2020

2021

Gran Colombia acquisisce per fusione la Gold X Mining Corp. Pertanto Italpreziosi diventa azionista di Gran Colombia Gold Corp

Responsible Mineral Initiative (RMI) Membership

Certificazione Fairmined
Autorhized Supplier
Acquisizione Nuova Divisione
Watch & Jewellery Initiative 2030 (WJI2030) Membership

2022

2023
Certificazione ISO 9001:2015
Certificazione Parità di Genere (UNI PdR 125:2022)
Certificazione Carbon Footprint (ISO 14064-1:2019) Diventiamo Società Benefit
Certificazione B Corp™
SBTi Commitment
2024

I nostri servizi

ANALISI E AFFINAZIONE DI METALLI PREZIOSI
Italpreziosi utilizza le più avanzate tecniche di affinazione per recuperare oro e argento, e altri metalli preziosi, ai massimi livelli di purezza. Gli standard raggiunti e mantenuti all’interno dell’intero processo sono verificati dalla certificazione Good Delivery di LBMA.
REALIZZAZIONE DI PRODOTTI DI ORO E ARGENTO PER BANCHE E INDUSTRIA
L’azienda si avvale di macchinari di ultima generazione, tecnologicamente avanzati, ottimizzando internamente tutti i processi. Ciò permette la creazione di barre e lingotti d’oro con certificazione Good Delivery ed argento puro in grani o in barre.
SERVIZI DI SUPPORTO DI TRADING ON LINE DI METALLI PREZIOSI
Italpreziosi offre una gamma completa di servizi legati al mercato dei metalli preziosi e quota ogni giorno prezzi spot o forward di oro, argento, platino e palladio nelle principali valute. Abbiamo sviluppato una piattaforma digitale per l’intermediazione del metallo fisico: Italplatform. Tramite questo sistema, tutti i nostri clienti e fornitori hanno accesso ai mercati internazionali e possono fissare il prezzo in tempo reale o al fixing ed inserire gli ordini.
VENDITA DI ORO DA INVESTIMENTO NEL MERCATO RETAIL
Attraverso il dipartimento aziendale di Precious Metals Sales vengono commercializzate sia monete che prodotti lingotti Good Delivery, prodotti tutti muniti di certificato di garanzia. Inoltre, è stato lanciato anche il servizio di investimento in oro fisico PAC Tesoro, rivolto a tutti i clienti interessati a diversificare il proprio portafoglio in modo cadenzato.
LOGISTICA, TRASPORTO E DEPOSITO
L’impresa fornisce a clienti e fornitori soluzioni di trasporto efficienti, assicurati e veloci per il settore industriale, bancario e dei privati, lavorando esclusivamente con i principali corrieri a livello internazionale che rispettano la Due Diligence guidance for Responsible Supply Chain dell’OCSE. Oltre ai servizi di logistica e trasporto, le controparti di Italpreziosi hanno la possibilità di investire in oro da investimento, senza maneggiare i prodotti fisicamente, optando per inserirli direttamente all’interno del deposito assicurato di Italdeposito.
RECUPERO DI METALLI PREZIOSI E TRATTAMENTI VARI
Italpreziosi fornisce ulteriori servizi a seconda delle esigenze del cliente, tra cui il trattamento termico/incenerimento di spazzature orafe, fanghi e residui delle lavorazioni auroargentifere, e il trattamento e recupero dei metalli preziosi da liquidi e scarti di vario tipo. Oltre a ciò, le controparti hanno la possibilità di essere assistite nell’intero ciclo di vita del prodotto contenente metalli preziosi da recuperare e di essere supportate relativamente a tematiche legate al maneggiamento e al trattamento dei rifiuti industriali contenenti metalli preziosi da lavorare.

I nostri valori / La nostra missione

La nostra missione da oltre 40 anni è quella di costituire un faro guida per tutti gli attori coinvolti nella nostra catena di approvvigionamento di metalli preziosi, offrendo eccellenza, sicurezza, qualità, innovazione e affidabilità.

ECCELLENZA E QUALITÀ
Italpreziosi è da sempre impegnata nel fornire ai propri clienti prodotti e servizi di qualità eccellente. Soddisfare le esigenze della clientela è un requisito fondamentale per un business durevole nel tempo. A questo proposito, abbiamo adottato il sistema di gestione della qualità certificato secondo lo standard ISO 9001:2015. Raccogliamo costantemente feedback dalle nostre controparti in linea con il nostro obiettivo di miglioramento continuo. Il nostro oro è certificato “Good Delivery” a garanzia della promozione delle migliori pratiche commerciali.
PARI OPPORTUNITÀ E INCLUSIVITÀ
Come enunciato nella nostra Diversity & Inclusion Policy, perseguiamo attivamente la creazione di un ambiente lavorativo non discriminante ed equo per tutti. L’impegno si estende lungo l’intera filiera attraverso diverse iniziative formative rivolte a tutta la catena del valore. In particolare, per l’azienda, la parità di genere rappresenta un obiettivo prioritario, dimostrato attraverso partecipazioni attive a iniziative volte alla valorizzazione del ruolo delle donne dentro e fuori dall’ambito lavorativo, la tutela dei loro diritti e la promozione delle pari opportunità. Questo impegno è garantito anche dalla certificazione per la Parità di genere ottenuta all’inizio del 2023.
TRASPARENZA, ETICA E INTEGRITÀ
Italpreziosi si impegna a garantire trasparenza, monitorando la catena di approvvigionamento e prestando attenzione all’origine e alle modalità di acquisizione dei materiali. Questo è possibile grazie al continuo controllo tramite rigorose procedure di due diligence, supportato dalle certificazioni RJC “Chain of Custody” e “Code of Practice”, che stabiliscono standard sul piano etico, sociale, ambientale e di tutela dei diritti umani, per una gestione responsabile dei metalli preziosi. Inoltre, l’azienda è certificata LBMA, attestando l’efficacia del suo sistema di tracciabilità interno. Italpreziosi è inoltre nella lista di affinazioni certificate della Responsible Mineral Initiative (RMI), iniziativa per le imprese di diversi settori impegnate nelle catene di approvvigionamento di minerali responsabili. Attraverso iniziative e collaborazioni con IPMI, WJI 2030 e IRMA partecipiamo al confronto e allo scambio di informazioni e tecnologie per facilitare il raggiungimento di uno sviluppo sostenibile nel nostro settore.
TUTELA DEL PIANETA, BIODIVERSITÀ E CAMBIAMENTO CLIMATICO
Ci dedichiamo a promuovere pratiche commerciali sostenibili ed etiche che favoriscano la creazione di un mercato più inclusivo per tutti, nel rispetto dell’ambiente. Il settore dei metalli preziosi può essere soggetto a rischi ambientali, principalmente a causa degli impatti sulle risorse che possono verificarsi lungo tutta la catena di approvvigionamento. Per questo ci impegnamo a selezionare, attraverso una rigorosa procedura di due diligence, controparti che rispettano standard di sostenibilità e supportiamo il continuo miglioramento attraverso condivisione e formazione su nuovi standard e best practices, anche in materia di tutela della biodiversità e di misure per contrastare il cambiamento climatico. Questo impegno si traduce nella partecipazione a progetti collaborativi con enti pubblici specializzati, organizzazioni internazionali e aziende coinvolte nella filiera. Un punto chiave che richiede attenzione nel contesto della sostenibilità ambientale è il cambiamento climatico, il quale, tenendo conto di fattori come il consumo energetico potenzialmente elevato nella filiera, pone notevoli sfide per le aziende operanti nel settore dei metalli preziosi. Italpreziosi si impegna attivamente nell’adozione di un modello di business sempre più orientato alla sostenibilità climatica.

SOSTENIBILITÀ: UNA VISIONE OLISTICA

I nostri valori sono legati in modo imprescindibile agli obiettivi definiti dall’Agenda 2030 sui 17 obiettivi di sviluppo sostenibile. Sosteniamo attivamente questa iniziativa, in coerenza con la nostra visione di approccio olistico alla sostenibilità, dove ogni obiettivo deve essere considerato nella sua interezza e complessità. Gli obiettivi costituiscono la base del nostro Piano Industriale 2020-2025, che guida Italpreziosi verso l’eccellenza attraverso il nostro Modello di Business Sostenibile. Italpreziosi è inoltre ispirata dai principali standard e raccomandazioni internazionali in materia di sviluppo sostenibile, quali la Task Force on Nature-related Financial Disclosures (TNFD), la Task Force on Climate-related Financial Disclosures (TCFD), Science Based Targets Network (SBTN), Science Based Targets Initiative (SBTI) e il United Nations Global Compact (UNGC). Questi influenzano ulteriormente le nostre strategie verso una maggiore trasparenza, resilienza climatica e responsabilità sociale d’impresa.


“Italpreziosi è un’azienda totalmente innovativa dal punto di vista tecnologico, che mette al centro l’uomo, la sua dignità, il suo continuo miglioramento ed il suo benessere. È capace di integrare il valore economico a quello umano, attenta e motivata da principi etici, con molta attenzione e rispetto dell’ambiente, con emissioni prossime allo zero e rispetto delle risorse del pianeta, per contribuire a lasciarlo in buone condizioni alle prossime generazioni, investendo e valorizzando il territorio circostante con eventi sia nel sociale che nella cultura.”

Certificazioni e accreditamenti

1 Gennaio 2022 – 31 Dicembre 2022

Responsible jewellery council (rjc)

Siamo membri del Responsible Jewellery Council, RJC (l’associazione che raggruppa oltre 400 tra le più importanti aziende del mondo che rappresentano l’intera filiera dell’oro, dalle miniere ai grandi produttori di gioielli come Cartier, Bulgari, Tiffany ecc. ), di cui Ivana Ciabatti è stato membro del Consiglio di amministrazione. Nel 2013 Italpreziosi ha ricevuto la certificazio- ne volontaria del Code of Practice CoP e la certificazione “Provenance Claim”, e nel 2017 la certificazione della Chain of Custody CoC.
Responsible Jewllery Council

London bullion market association (lbma)

Il 1 ° settembre 2008, siamo diventati Membri Associati della London Bullion Market Association (LBMA). Dal 2018 abbiamo ricevuto la certificazione di Good Delivery. LBMA è l’associazione con sede a Londra che rappresenta il più grande mercato OTC (over-the-counter) mondiale per gli scambi di oro e argento fisici. L’Associazione raggruppa la maggior parte delle banche centrali, produttori, raffinerie, produttori e commercianti, regolando vari settori, compresa la definizione di standard di raffinazione, della documentazione commerciale e promuovendo le migliori pratiche commerciali.
LBMA

FAIRMINED

Siamo certificati come “Fairmined Supplier”. Partecipiamo a progetti in collaborazione con Organizzazioni Internazionali, associazioni del settore, al fine di migliorare le condizioni di piccole comunità di minatori artigianali nel rispetto dell’ambiente in vari paesi del mondo. L’oro prodotto da questi progetti è certificato Fairmined. Con il tuo acquisto contribuisci allo sviluppo socio-economico e alla protezione ambientale delle piccole comunità minerarie.

Banca d’italia

Siamo registrati al n. 5000120 come Operatore professionale sul mercato dell’oro con Banca d’Italia, in conformità con le leggi italiane e in particolare con la legge 7/2000 che ha permesso, tra l’altro, il commercio di oro da investimento tra privati.

RESPONSIBLE MINERAL INITIATIVE (RMI)

Oltre a far parte della loro lista di affinazioni certificate a livello mondiale, siamo membri della Responsible Mineral Initiative (RMI). Fondata nel 2008 dai membri della Responsible Business Alliance e della Global e-Sustainability Initiative, la Responsible Minerals Initiative è diventata una delle risorse più utilizzate e rispettate per le aziende di vari settori che lavorano in catene di approvvigionamento di minerale responsabile.

INTERNATIONAL PRECIOUS METALS INSTITUTE (IPMI)

Italpreziosi è Membro dell’IPMI, l’International Precious Metals Institute, la più grande associazione focalizzata su metalli preziosi al mondo. IPMI è un’associazione internazionale di produttori, raffinatori, costruttori, scienziati, utenti, istituzioni finanziarie, commercianti, gruppi del settore privato e pubblico, costituita per fornire un forum per lo scambio d’informazioni e tecnologia.
partners ipmi

WATCH & JEWELLERY INITIATIVE 2030 (WJI2030)

Italpreziosi è membro di Watch & Jewellery Initiative 2030, progetto lanciato da Kering e Cartier, e rivolto ai membri dell’industria Orologiera e Gioielliera, fondato su tre obiettivi condivisi: costruire un piano di resilienza climatica, preservare le risorse naturali e incoraggiare l’inclusività.
RECYCLED
Miniere
Good delivery

Tracciabilità completa

Analisi

Affinazione

Produzione

barre, lingotti e monete

RECYCLED
Metalli preziosi che sono stati precedentemente raffinati (inclusi materiali destinati all'utente finale, materiali post-consumo, prodotti contenenti metalli preziosi, e rottami e scarti di metalli - scrap - e materiali che si generano durante la produzione di prodotti) e poi restituiti a un raffinatore o altro processore intermedio a valle per iniziare un nuovo ciclo di vita come 'materiale riciclato'.

MINIERE
Uno dei valori aggiunti di Italpreziosi sta in un modello di business unico che consente di approvvigionarsi anche direttamente da miniere, tra cui alcune di cui possiede delle partecipazioni. «Affiniamo dunque oro per lo più comprato direttamente e questo ci consente di saltare gli intermediari, riuscendo ad avvicinare il mondo dell’estrazione mineraria a quello della produzione di gioielli.» -Ivana Ciabatti.

GOOD DELIVERY
Barre certificate Good Delivery (Oro)
La certificazione Good Delivery viene rilasciata dalla LBMA (London Bullion Market Association) che coordina la negoziazione all'ingrosso dell'oro e dell'argento. Questa associazione aggiorna e pubblica i cosiddetti elenchi di Good Delivery, che fissano una serie di criteri ai quali un raffinatore e il suo metallo prezioso devono conformarsi prima di essere ammessi alle negoziazioni.
Banche
Privati
Aziende

Italpreziosi nel mondo

Italpreziosi lavora e collabora con stakeholder in più di 25 paesi nel mondo e possiede partecipazioni in varie compagnie attive nella filiera dei metalli preziosi.

Qui di seguito alcune delle partecipazioni principali:
Starcore International Mines Ltd è una compagnia mineraria canadese attiva nell’esplorazione, sviluppo e produzione. La sua principale proprietà è la miniera di San Martin, che comprende concessioni minerarie che coprono un’area di oltre 12.000 ettari situata a Queretaro, in Messico. La società detiene concessioni minerarie non ancora sfruttate né capitalizzate.
Aris Mining è una società mineraria canadese quotata alla TSX e alla NYSE-A. È guidata da un team esecutivo con un comprovato track record nella creazione di valore attraverso la costruzione di società minerarie aurifere di rilevanza globale. Aris Mining gestisce le miniere Segovia e Marmato in Colombia, che insieme hanno prodotto oltre 226.000 once d’oro nel 2023. Aris Mining promuove la formalizzazione dell’attività mineraria su piccola scala, poiché questo processo consente a tutti i minatori di operare in modo legale, sicuro e responsabile, proteggendo comunità e ambiente.
Goldlake IP è stata una delle prime società al mondo a realizzare, nel 2008, un progetto di tracciabilità della filiera dell’oro certificato Chain Of Custody da RJC, che comprendeva l’intero processo dall’estrazione mineraria alla raffinazione, seguita dalla vendita esclusiva a Cartier di oro etico. Il progetto si è distinto per l’aderenza a elevati standard di tutela ambientale e per gli investimenti nel sociale e nell’integrazione con le comunità locali, riuscendo così a coniugare profitto, innovazione e rispetto per l’uomo e l’ecosistema. È stata la prima affinazione a cui Italpreziosi ha preso parte in società, con il materiale proveniente in modo segregato da tale progetto condotto in Honduras. Questa partecipazione è stata l’incipit dell’impegno aziendale verso una filiera trasparente e sostenibile e ha rappresentato un passo cruciale nel nostro impegno per la creazione di una filiera sostenibile e trasparente.
DENARIUS METALS CORP
Denarius Metals è una società canadese impegnata nell’acquisizione, nell’esplorazione, sviluppo e operatività di progetti minerari polimetallici in distretti ad alto grado. I progetti sono situati in distretti minerari storici in Spagna e Colombia e offrono l’opportunità di operare su una vasta gamma di metalli richiesti nell’economia globale, tra cui rame, nichel, zinco, piombo, oro, argento, cobalto, palladio e platino.